Subvenciones COVID-19

Subvenciones COVID-19 para bares, ocio nocturno, canal HORECA y eventos

Más información

Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido

Añadir a mi viaje

Dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, il Parco Nazionale Ordesa y Monte Perdido comprende un gruppo di quattro valli (Ordesa, Añisclo, Escuaín e Pineta), che si estendono come braccia attorno al Monte Perdido, il massiccio calcareo più alto d'Europa.

Ordesa Mirador de Ordesa Gradas de Soaso (2) – copia Añisclo (1) Ordesa_01 Ordesa (3) Pineta_01 Ordesa (2) Añisclo_04

La valle di Ordesa è l’anima del Parco. Camminare lungo i suoi sentieri, fondendosi con l’ambiente, è un’esperienza che rimarrà per sempre nella vostra memoria.

Migliaia di persone da tutto il mondo ammirano qui, in qualsiasi periodo dell’anno, meraviglie come la “tozal del Mallo”, la cascata di “el Estrecho”, la scalinata di Soaso e la foresta di faggio. Ci sono infinite escursioni e salite che si possono fare in questa valle in qualsiasi periodo dell’anno. Quella che porta alla cascata della “Cola de Caballo” è un classico, poiché la sua bellezza si aggiunge alla facilità con cui è adatta a tutti.

Avvoltoi, aquile, gipeti, sarri e marmotte vivono insieme in fitti boschi di faggio e pino; fiumi e laghi trasparenti, prati d’alta montagna e rocce vertiginose.

All’ingresso della valle si trova Torla, un incantevole villaggio tipicamente pirenaico, che offre ai visitatori del parco nazionale tutti i servizi necessari per godersi il soggiorno. Da Torla si può scegliere di andare nella valle di Bujaruelo, una bella escursione poco conosciuta.

Broto è a due passi da Torla. Passeggiate per il bellissimo centro città e, nelle vicinanze, non perdetevi la spettacolare cascata di Sorrosal.

La foce di Añisclo, raggiungibile da Escalona, è come una profonda spaccatura che taglia la montagna da nord a sud.

Le foci di Escuaín, raggiungibili dall’omonima città, sono un altro esempio della forza della natura. Escuaín è la più piccola delle quattro valli che compongono il parco nazionale e forse la meno frequentata; tuttavia, la bellezza delle sue foci merita sicuramente una visita. Inoltre, da qui potrete osservare diverse specie di uccelli protetti.

La valle di Pineta è una valle tranquilla e bucolica con il tipico profilo a U di origine glaciale. Circondato da potenti creste e pendii boscosi, termina davanti alla massa dei Tre Sorores: il Monte Perdido, il Cilindro de Marboré e il Soum de Ramond, che vi costringerà ad alzare la vista ad oltre 3.000 metri. Si accede a questa valle attraverso Bielsa, famosa per il suo carnevale, il più popolare e tradizionale dell’Alto Aragona.

 
 

Mapa

Información básica

  • Apertura: tutto l'anno.
  • Precio: ingresso gratis.
  • Aparcamiento: regolato in alta stagione.
  • Teléfono: 974 48 64 72 (Centro visitatori di Torla - Ordesa)
  • Teléfono: 974 50 51 31 (Punto informativo Escalona - Añisclo)
  • Teléfono: 974 50 10 43 (Punto informativo Bielsa - Pineta)
  • Teléfono: 974 24 33 61 (Ufficio amministrativo)
  • Email: ordesa@aragon.es

Qué ver cerca

También te puede interesar

Aragona in 7 giorni

Aragona in 7 giorni

Ruta

Hai una settimana? Aragona ha molto da offrire. Esploratela da nord a sud: la bellezza mozzafiata dei Pirenei, la duemila…

Aragona in 15 giorni

Aragona in 15 giorni

Ruta

15 giorni per immergersi nella ricchezza culturale e nella natura esuberante, scoprire la sua gente cordiale o gustare la sua…

Bielsa

Bielsa

Ficha

Situado a las puertas del valle de Pineta, este típico pueblo pirenaico ha sabido conservar sus tradiciones más singulares

Pirineo y Prepirineo

Pirineo y Prepirineo

Idea

Pocos paisajes hay comparables al entorno alpino del Pirineo aragonés, donde se descubre todo el significado de conceptos como montaña,…

Broto

Broto

Ficha

El río Ara atraviesa este precioso pueblo pirenaico formando dos barrios, unidos por un puente gótico destruido durante la Guerra…

Valle y circo de Pineta

Valle y circo de Pineta

Ficha

Es uno de los cuatro valles que integran el Parque Nacional de Ordesa y Monte Perdido y uno de los…

Cañón de Añisclo

Cañón de Añisclo

Ficha

Es uno de los parajes más espectaculares de Aragón, un profundo cañón esculpido durante millones de años por la intensa…

Gargantas de Escuaín

Gargantas de Escuaín

Ficha

Es uno de los valles más desconocidos del Parque Nacional de Ordesa y Monte Perdido, aunque no por ello menos…

Ruta de las ermitas de Tella

Ruta de las ermitas de Tella

Ficha

A las puertas del Parque Nacional de Ordesa y Monte Perdido, en un paraje de singular belleza encontrarás el conjunto…

I Pirinei in 3 giorni

I Pirinei in 3 giorni

Ruta

Montagne vergini, foreste immense, villaggi incantevoli, cascate, laghi glaciali. Natura selvaggia in un Pirenei vivente. Tutto a portata di mano.

Espacios naturales Top 10 destinazioni più visitate