#MuéveteconResponsabilidad

Plan de choque del sector turístico de Aragón por el Covid-19

Más información

Teruel

Añadir a mi viaje

Benvenuti nella città del mudéjar, degli innamorati e delle movimentate “Fiestas de La Vaquilla”. Le sue torri emblematiche, il favoloso tetto policromo e la cupola della sua cattedrale sono le più alte espressioni dell'arte mudéjar in Spagna.

Teruel Teruel_03 Teruel_010 copia Teruel_06 copia

Teruel ha un chiaro sapore di Medioevo, lo noterete camminando per le sue strade e scoprendo l’impressionante patrimonio artistico che conserva. Le sue torri emblematiche, il favoloso tetto policromo e la cupola della sua cattedrale sono le più alte espressioni dell’arte mudéjar in Spagna.

Se alzate lo sguardo, vedrete le bellissime torri di El Salvador, San Martin e San Pedro, che vi guideranno nella vostra passeggiata attraverso il centro storico. Questi, insieme alla torre, alla cupola e al tetto della Cattedrale di Teruel, sono i grandi esponenti dello stile mudéjar di Teruel. Un’arte, Patrimonio dell’Umanità, un esempio di convivenza tra culture.

Fu proprio nella Teruel medievale che si svolse la tragica storia d’amore di Diego de Marcilla e Isabel de Segura, conosciuti come gli Amanti di Teruel. I loro resti riposano nel Mausoleo degli Innamorati, annesso alla chiesa di San Pedro. Ogni febbraio, gli abitanti di Teruel tirano fuori dal guardaroba i loro costumi medievali per ricreare Il matrimonio di Isabel. Una festa popolare che vi farà trasferire al Teruel del XIII secolo.

Un’altra buona occasione per avvicinarsi a Teruel è in occasione delle divertenti feste della Vaquilla, che si svolgono a luglio. La visita diventerà indimenticabile se si prova la sua ricca gastronomia. Il suo piatto forte? Jamón de Teruel, Denominazione di Origine Protetta, imbattibile!

Ma non tutto è medievale. Qui si possono apprezzare anche magnifici esempi di architettura modernista nella Plaza del Torico, il centro nevralgico della città. Di questo stesso periodo è la bella scala in stile neo-mudéjar del Paseo del Óvalo.

Se andate con i bambini, dovete visitare Dinópolis, il più grande parco paleontologico d’Europa, situato alla periferia della città. Qui si va indietro nel tempo per scoprire come vivevano gli esseri più straordinari che hanno abitato il pianeta. Le riproduzioni a grandezza naturale vi lasceranno con la bocca aperta e potrete anche godere delle numerose attività che il parco offre per tutta la famiglia. Questo è il sito principale, ma in altre località vicine come Riodeva o Galve, potrete anche godervi l’emozionante mondo dei dinosauri.

 

Mappa di Teruel

Mapa

Qué ver cerca

También te puede interesar

Top 10 destinazioni più visitate