Plan COVID-19

Plan de choque del sector turístico de Aragón para combatir la crisis generada por el Covid-19

Más información

Denominazioni di Origine

Aggiungere al mio viaggio

È sorprendente come le caratteristiche e la tradizione di ogni territorio possano dare ad ogni prodotto la propria personalità. Qui potete dare un'occhiata.

Gastronomía_Jamón D.O. de Teruel Gastronomía_MelocotónCalanda OLYMPUS DIGITAL CAMERA SONY DSC

“Ternasco” d’Aragona

Un agnello nutrito dalla nascita con latte materno e cereali, macellato a meno di 90 giorni di età e di peso tra gli 8 e i 12 kg, condizioni che ne fanno una delicata prelibatezza da gustare a tavola. L’arrosto, con le patate, è uno dei piatti più tipici della nostra gastronomia.

Prosciutto di Teruel

Le particolari condizioni ambientali delle zone alte di Teruel, con il loro clima freddo e secco, hanno consentito fin dall’antichità la tradizionale stagionatura di prosciutti di alta qualità. Gli attuali prosciutti di Teruel sono ottenuti da suini incrociati, alimentati con mangimi naturali, controllati e macellati a circa 8 o 9 mesi di età. Al taglio il prosciutto mostra un aspetto lucido e con il grasso parzialmente infiltrato. Il suo gusto squisito, delicato e poco salato, è una vera delizia per il palato.

Olio del Bajo Aragón

Con tre varietà: Empeltre, Arbequina e Royal, stiamo parlando probabilmente di uno dei migliori oli del mondo. Le caratteristiche differenziali sono l’aspetto pulito, il colore giallo dorato e un sapore morbido e molto piacevole che ricorda il profumo dell’olivo.

Olio della Sierra del Moncayo

Riconosce le varietà Empeltre, Arbequina, Negral, Verdial e Royal. Sono oli equilibrati. La valutazione olfattiva presenta aromi fruttati di olive verdi e mature e frutta secca con proprietà uniche che la rendono diversa dal resto delle zone olivicole.

Pesche da Calanda

Il dolce frutto dell’ingegno e dell’esigenza. Ciò che distingue, principalmente, la Pesca di Calanda (Teruel) è la sua cura. Il risultato è un frutto di colore uniforme, tra il giallo crema e il paglierino, con una durezza e un contenuto zuccherino che gli conferiscono un aspetto imbattibile e un gusto unico.

Cipolla di Fuentes de Ebro

È dolce e non morde. Grazie alla qualità della terra in cui viene coltivata, la cipolla dolce di Fuentes de Ebro, molto vicina a Saragozza, è un prodotto unico, nobile e semplice, con un sapore appena piccante e un sapore unico. Inoltre, avendo un contenuto d’acqua molto più elevato rispetto alle cipolle normali, è molto più morbida e tenera da mangiare.

Asparagi della Navarra

Il lusso gastronomico della Valle dell’Ebro. Il “Consejo Regulador de Espárragos de Navarra” protegge anche la produzione nelle zone limitrofe di La Rioja e Aragona, dove è una coltura tradizionale. Lo distinguerai per il suo colore bianco e la sua consistenza liscia, con poca o nessuna fibrosità e un perfetto equilibrio nella morbidezza del suo amaro al palato.

Potresti anche essere interessato a